24 Giu

Olimpico Bradolino e CI Acquathlon

Share on FacebookEmail this to someone

podio
Ecco i nostri podi dello scorso weekend! Bardolino , con Francesco Barbieri Saraceno e Gaggiano , con Carlo Gandolfo
Di seguito tutti i tempi di Bardolino:

PosCOGNOMENOMECatPOS_CATTEMPO
165CORCIONESERENAM13403:09:31
116BARBIERI SARACENOFRANCESCOM282:15:31
127MAGILLOMARIOM2102:16:16
147PORTALUPIGIAMPAOLOM1222:17:33
152BERTORELLOFEDERICOS4252:17:42
316CASABONALUIGIM3222:24:30
389SEMINOANDREAM2592:26:56
783DI PINOCRISTIANOM11662:37:21
943TORTOLINAMORENOM3952:41:34
1323CECCHINELALESSANDROS42602:56:53
14 Giu

2° Watertrail Osiglia

Share on FacebookEmail this to someone

Angela
Nuota,corri, nuota, ri-corri e ri-nuota! decisamente atipica la gara multi-disciplina di Osiglia alla sua seconda edizione.
Di corsa, salite impegnative e a nuoto lunghe distanze con le scarpe da corsa ai piedi..
Carlo Gandolfo sul gradino più alto del podio ASSOLUTO e Angela Vallarino 14ma (terza donna al traguardo)

03 Giu

Sprint del Roero – Sommariva Perno

Share on FacebookEmail this to someone

trio
Un’altra bella giornata di sport ieri a Sommariva Perno, complici il bel tempo e la concomitanza dell’evento con la sagra della fragola del Roero.
Mario , Gel e Serena si sono messi in vista sia in gara sia al ristoro alla fine..

In classifica:
Corcione Serena 20° ass 1:28:13
Magillo Mario 10° ass 1:00:35
Portalupi Giampaolo 25° ass 1:05:19

30 Mag

3° CFO Triathlon Sprint Milano Idroscalo

Share on FacebookEmail this to someone

milano
Trige a Milano Idroscalo presente con Giorgio e Gian Luca. I nostri ragazzi non si sono fatti intimorire ne dalle alghe ne dalla pioggia battente concludendo lo sprint rispettivamente al 341° e 446° posto.
Ecco i tempi:
Allasia Giorgio 1:15:36
Bruzzone Gian Luca 1:20:14

23 Mag

Triathlon olimpico di Pietra Ligure

Share on FacebookEmail this to someone

tutti
Si è disputata ieri , in un contesto di condizioni meteo ottimali, la 16ma edizione del triathlon olimpico di Pietra Ligure. Al VIA di Pompeo, il mare piatto di Pietra si è trasformato in una tonnara dove oltre 400 atleti sono partiti in una singola batteria puntando la prima boa a circa 300 mts.
..continua a leggere..