06 Lug

Triathlon olimpico di Recco


Dopo una settimana di macumbe da parte degli atleti iscritti, finalmente domenica scorsa il Tritone del Tonno As do Mar ha esaudito le preghiere degli impavidi calmando la mareggiata e permettendo la disputa come da programma dell’ impegnativo Triathlon di Recco.
Al via quasi trecento partecipanti tra cui un gruppo nutrito e valido di nostri atleti.
Vittoria finale in campo maschile di Marco Della Venezia, giovane di grandi speranze e in campo femminile di Eleonora Peroncini.

Tra i nostri in ordine di apparizione sul traguardo si segnalano (ma guarda un po’ che sorpresa) Mario “Marione” Magillo , che si piazza nono assoluto e secondo di categoria. A seguire Massimo “Max” Dulbecco diciannovesimo assoluto e terzo di categoria. Entrambi a podio. Poi si registra la grande impresa di Giampaolo Portalupi, che in piena mina da overtraining in questo ultimo periodo come indicato dal suo Garmin nuovo fiammante, in una gara a lui favorevole nel percorso , riesce nell’impresa di piazzarsi al 19esimo posto assoluto e a mettere dietro molta gente più accreditata. A seguire Danilo Cinerelli, protagonista di una stagione altalenante, e Francesco Barbieri Saraceno, i quali più di altri hanno patito nella frazione corsa, che doveva essere punto di forza dopo le fatiche della in bici. Poi Lorenzo Bongiunti, Giorgio Costantino, Filippo Minuto, poco distanti dal gruppo degli inseguitori, confermano una grande condizione fisica in vista delle gare ironman dei prossimi mesi. Poco distante Riccardo Lagorio e Alex Berretta, autori di ottime prestazioni che hanno chiuso la gara abbondantemente sotto le tre ore. Tra gli altri partecipanti ricordiamo ” Baby George ” Giorgio Dagnino ( da cui ci si aspettava un po’ di meglio), e di Fabio Nicora, in continuo miglioramento.
Michele Costa. Antonino Canese Paolo Dassori, Giorgio Allasia Gennaro Vacca, Enrico Bazzurro e Alessandro Cecchinel chiudono, nell’ordine, il gruppo dei ben diciannove partecipanti maschili trige alla gara. In campo femminile si registrano le ottime prestazioni delle nostre cinque rappresentanti . Su tutte una “informissima” Martina Burlando ,tredicesima assoluta e terza di categoria seguita dalla “Nostra Signora del Triathlon” Marina Putti ventunesima assoluta e prima di categoria ( in bocca al lupo per domenica a Iseo dove andrà a caccia dell’ennesimo titolo italiano) e dalla sempre affidabile Angela Vallarino,seconda di categoria e ventiquattresima assoluta. Tutte e tre a podio. Per finire si registrano le prestazioni di Serena Corcione, stagione lunghissima per lei , e di Giovanna Zoppi che reduce da un infortunio ha stretto i denti ed è arrivata fino in fondo.
Naturalmente gli assenti hanno sempre torto quindi per evitare brutte figure ( come è accaduto al nostro neo Consigliere Comunale Federico Bertorello che ha dato un misterioso forfait all’ultimo secondo) come al solito sapete cosa fare: Nuotate pedalate e correte sempre a bombazza e, come dice Dek :”State sempre in mina, perché Osiglia si avvicina”.
by CdP

Risultati Trige:

POS_ASSOLUTACOGNOMENOMECATPOS_CATTEMPO
9MAGILLOMARIOM222:26:50
14DULBECCOMASSIMOM132:31:27
19PORTALUPIGIAMPAOLOM162:35:31
22CINARELLIDANILOM252:36:02
29BARBIERI SARACENOFRANCESCOM262:38:19
30BONAGIUNTILORENZOM1102:38:49
34COSTANTINOGIORGIOM1122:39:43
37MINUTOFILIPPOM1132:40:11
57LANGORIORICCARDOS372:46:17
89BERETTAALESSANDROM2172:52:48
151DAGNINOGIORGIOS3183:07:11
157NICORAFABIOS4263:08:20
180COSTAMICHELEM1533:13:51
206CANESEANTONINOS4373:23:11
213DASSORIPAOLOS4403:25:20
217ALLASIAGIORGIOM3233:27:18
227VACCAGENNAROM1663:37:50
234BAZZURROENRICOM553:50:00
237CECCHINELALESSANDROS4413:59:56
POS_ASSOLUTACOGNOMENOMECATPOS_CATTEMPO
13BURLANDOMARTINAS433:09:39
21PUTTIMARINAM413:23:26
24VALLARINOANGELAM323:30:47
29CORCIONESERENAM173:37:40
30ZOPPIGIOVANNA RITAS463:50:56

Vai alla barra degli strumenti