04 Lug

Acquathlon di Nervi e Camp ITA Iseo


Sono stati oltre sessanta gli atleti che, sabato mattina al Porticciolo, hanno partecipato alla prima edizione dell’ Acquathlon di Nervi, organizzato dalla nostra società in poco tempo grazie all’esperienza del nostro Presidentissimo Stefanone Diana cui parte del ricavato è stato donato alla associazione per la lotta contro il neuroblastoma.
..continua a leggere..

14 Giu

30 Giugno – Aquathlon di Nervi

CLASSIFICA

Il 30 Giugno si terrà la prima edizione dell’Aquathlon di Nervi su distanza atipica promozionale.
La manifestazione è stata organizzata con il patrocinio del Municipio di Genova Levante e parte degli incassi verranno destinati a favore dell’Associazione Nazionale per la Lotta al Neuroblastoma
Nella pagina dedicata tutte le info, vi aspettiamo numerosi!

04 Giu

Olimpico Pietra Ligure


Domenica 27 Maggio siamno andati a Pietra per uno degli olimpici più belli ed impegnativi della Liguria. Ci siamo difesi bene, nonostante il caldo con Gigi Casabona ad un passo dal podio di cat in 2.53.34 seguito da Riccardo Langorio in 2.54.27, Giorgio Dagnino 3.02.04, Moreno Tortolina 3.13.17, Alessandro beretta 3.14.13, Giulio Crosa 3.18.43 e Antonio Drogo che ha chiuso in 3.30.29. Grande tifo dalla truppa dei giovani sostenitori!

25 Mag

DEEJAY TRIATHLON OLIMPICO


Domenica scorsa si è svolto il Deejay Tri; tantissimi, come di consueto, i partecipanti.
Il veloccissimo percorso è stato chiuso da Valerio Patanè in 1.53.04 e da Sharon Spimi in 2.06.18 , primi assoluti nelle rispettive categorie.
Tre atleti Trige al via: ottimo esordio per Emanuele Strano in 2.25.08, Fabio Sedran 2.27.32 e Raffaele Inglese , anche per lui primo triathlon, in 2.32.45

14 Mag

Lerici e Candia: sprint , olimpico e medio


Lo scorso weekend è stato ricco di eventi ed i nostri atleti si sono presentati numerosi a Lerici e Candia Canavese sulle distanze sprint , olimpico e medio.
Prima gara il sabato con Giovanna, Francesco, Federico , Mario , Marco, Paolo, Tommi, Alex ed Enrico impegnati sulla distanza olimpica nella meravigliosa cornice di Lerici; mare buono , percorso bici nervoso con continui cambi di pendenza e tracciato run invariato multi lap. Da segnalare il podio di cat di Enrico Bazzurro e la tenacia di Francesco Saraceno che ha concluso un’ottima prestazione nonostante una caduta nei primi chilometri della frazione ciclistica.
..continua a leggere..